PRENOTA UN APPUNTAMENTO:

0110461695 (Telefono)

Controlli non distruttivi (CND)

I controlli non distruttivi (CND) consentono di individuare eventuali difetti presenti in un componente senza alterarne l’integrità strutturale o modificarne le proprietà. Le tecniche utilizzate si distinguono genericamente in superficiali e volumetrici. Sider Test è in grado di eseguire controlli non distruttivi secondo i metodi elencati sotto, sia presso le proprie strutture che presso le aziende clienti o i luoghi (cantieri o impianti) dove sono installati i componenti da controllare. A queste tecniche si aggiungono anche altre tipologie di controlli non distruttivi, come l’esecuzione di repliche metallografiche, l’applicazione di estensimetri e la rilevazione di durezze tramite durometri portatili. Per tutti i metodi elencati sotto, Sider Test dispone di personale di II e III livello qualificato ai sensi delle norme ISO 9712 e SNT-TC-1A.